paradontologia

Parodontologia

La malattia parodontale si manifesta con gengive rosse, infiammate, che sanguinano durante le manovre di igiene orale. Nella sua fase iniziale prende il nome di gengivite che, se trascurata, evolve in parodontite (o piorrea). La terapia della gengivite sta nella rimozione meccanica di placca e tartaro detta detartrasi, o pulizia professionale, e viene eseguita con strumenti a ultrasuoni.

Informazioni Utili per il Paziente

si consiglia di eseguirla dai 4 ai 6 anni quando sono erotti tutti i denti da latte.
In questo modo si possono intercettare precocemente eventuali carie, abitudini viziate o disarmonie di crescita delle ossa mascellari e impostare un corretto piano di trattamento in fase di crescita.

Ci sono 3 motivi fondamentali:
a) i denti ben allineati conferiscono un sorriso più piacevole
b) i denti ben allineati svolgono meglio la loro funzione di masticazione
c) i denti ben allineati son più facili da pulire e si mantengono in buona salute più a lungo

È molto difficile accorgersi da soli della presenza dei sintomi della paradentosi. Essi sono numerosi e, di norma, molto lievi: ecco perché è difficile affermare con certezza, con una sorta di autodiagnosi, di essere affetti da paradentosi. I sintomi principali sono: gengive doloranti, gonfie ed arrossate, gengive sanguinanti, denti instabili, alitosi e cattivo sapore in bocca.

Contattaci

Nome e Cognome*

Email*

Telefono*

Messaggio

Compilando il form acconsenti al trattamento dei tuoi dati da parte dello Studio Odontoiatrico secondo il d.lgs 196 del 2003 e successive modifiche.